Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Bonatti, boom di lavori all’estero
01/06/2016 - Pubblicato in news nazionali

Il gruppo Bonatti di Parma, specializzato nell’oil&gas, ha chiuso il bilancio 2015 con un fatturato in crescita del 25% sull’anno precedente, un risultato enorme grazie in particolare alle commesse estere. Ha vinto, infatti, la commessa per il gasdotto Tap in Grecia ed è protagonista della costruzione delle pipeline di Tuxpan e Tula in Messico, ma dal Messico già guardano al nord America e Canada per il trasporto del gas da Alberta al Pacifico e per l’alimentazione degli impianti del Far East, con un occhio sempre rivolto al fotovoltaico, segmento con tecnologie limitrofe all’oil&gas, in cui sfruttare il know-how ingegneristico.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Impresa e territori – Ilaria Vesentini (pag. 18)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ok Ue al Piano Green italiano

Bruxelles promuove il Piano italiano per l’Energia e Clima che fissa gli obiettivi sui vari fronti della sostenibilità ambientale per allinearsi ai target green europei al 2030.
[leggi tutto…]

Libia, da oggi revocato lo stato di forza maggiore da porti e giacimenti

A partire dal 26 ottobre è stato revocato lo stato di forza maggiore in tutti i giacimenti e porti libici, dopo i blocchi messi in atto dal generale Haftar nel corso dell'anno.
[leggi tutto…]

Nord Stream, gli Usa estendono le sanzioni

Il dipartimento di Stato Usa ha esteso martedì il raggio delle sanzioni americane al progetto di gasdotto Nord Stream II
[leggi tutto…]