Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Bilanciamento gas, fondo “di sicurezza” coprirà anche inadempimenti di Snam
20/09/2016 - Pubblicato in aspetti tecnici,normativa

Con la delibera 502/2016/R/gas l'Autorità per l'energia, in vista dell'avvio del nuovo regime di bilanciamento gas, ha integrato la disciplina del fondo a copertura dell'eventuale debito derivante da inadempimenti degli operatori sul mercato del gas per importi eccedenti le garanzie (cosiddetto fondo MGAS), estendendone l'applicazione alla copertura di eventuali inadempimenti di Snam. Con la delibera 502 l'Autorità ha stabilito che prevedendo che il Fondo MGAS svolga anche una funzione di garanzia anche negli eventuali casi di inadempienza, nei confronti del GME, del responsabile del bilanciamento nel pagamento delle partite insorte presso il MGAS. “Ciò – spiega l'Autorità in una scheda di sintesi - in coerenza con il sistema di bilanciamento e la disciplina in materia di neutralità del responsabile del bilanciamento e di garanzie a copertura delle partite economiche del bilanciamento definiti con il Testo integrato del bilanciamento. La delibera 502/2016/R/gas avrà efficacia a partire dal 1° ottobre 2016.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]

Aumenta l’export di gas USA nella UE

Le importazioni di gas naturale liquefatto (gnl) americano sono balzate del 272% da quando Trump e il Junker hanno segnato una tregua nel luglio 2018 prevedendo di potenziare gli scambi
[leggi tutto…]