Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Barometro Aiee, novembre negativo per il greggio
09/11/2016 - Pubblicato in news internazionali

Per il mese di novembre il barometro Aiee prevede variazioni negative nel mercato petrolifero e variazioni positive per le altre commodities energetiche. "Le quotazioni di Brent DTD e Diesel Cif Med dovrebbero tendere ad un moderato calo, in quanto i tentativi di controllo della produzione continueranno ad essere contrastati dalla perdurante condizione di abbondanza di offerta a livello mondiale", si legge nella nota Aiee. Il mercato del carbone dovrebbe continuare muoversi a rialzo per effetto di un recupero di domanda legato a problemi di disponibilità delle centrali nucleari. La domanda di gas naturale è in forte ripresa, visto anche l'arrivo della stagione fredda. I prezzi di questa fonte dovrebbero, quindi, subire un ulteriore rialzo. Previsto in aumento anche il costo di generazione medio del parco termoelettrico italiano (metodologia AIEE basata sul mix delle fonti utilizzate, ovvero gas naturale, carbone e oli combustibili.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Primi carichi di Gnl Usa respinti in Europa

L’Europa sembrava in grado di assorbire ogni eccesso di gas liquefatto
[leggi tutto…]

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]