Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Barometro Aiee, novembre negativo per il greggio
09/11/2016 - Pubblicato in news internazionali

Per il mese di novembre il barometro Aiee prevede variazioni negative nel mercato petrolifero e variazioni positive per le altre commodities energetiche. "Le quotazioni di Brent DTD e Diesel Cif Med dovrebbero tendere ad un moderato calo, in quanto i tentativi di controllo della produzione continueranno ad essere contrastati dalla perdurante condizione di abbondanza di offerta a livello mondiale", si legge nella nota Aiee. Il mercato del carbone dovrebbe continuare muoversi a rialzo per effetto di un recupero di domanda legato a problemi di disponibilità delle centrali nucleari. La domanda di gas naturale è in forte ripresa, visto anche l'arrivo della stagione fredda. I prezzi di questa fonte dovrebbero, quindi, subire un ulteriore rialzo. Previsto in aumento anche il costo di generazione medio del parco termoelettrico italiano (metodologia AIEE basata sul mix delle fonti utilizzate, ovvero gas naturale, carbone e oli combustibili.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Russia-Ucraina, ancora nessun accordo sul transito di gas

Nessuna decisione concreta ma l’impegno a continuare a lavorare per arrivare a un accordo prima della fine dell’anno, quando scadrà il contratto di transito del gas verso l’Europa.
[leggi tutto…]

Settimana Ue: il gas nel trilaterale Ue-Russia-Ucraina

Lo stato delle relazioni tra Ue e Russia è il primo punto in programma nella riunione della Commissione per gli Affari Esteri del Parlamento europeo.
[leggi tutto…]

2025. Carbone addio

L’Italia dirà definitivamente addio al carbone nel 2025, lo ha annunciato il ministro dell’Ambiente Sergio Costa.
[leggi tutto…]