Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’aumento del greggio fa volare i bilanci di Saras
31/07/2018 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Anche Saras, come tutte le società petrolifere, lucida i bilanci grazie alla ripresa del barile. La raffineria sarda di proprietà delle famiglia Moratti ha chiuso il primo semestre con ricavi per 5.591 milioni (+42%) e un utile contabili salito dal 49% a 81 milioni. Le difficoltà sul margine di raffinazione hanno fatto scendere l’utile comparabile dell’86% a 15 milioni mentre la posizione finanziaria netta è tornata positiva (+42 milioni rispetto a -1 milione al 31 marzo scorso).

Fonte: Libero – Nino Sunseri (pag. 20)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]

Aumenta l’export di gas USA nella UE

Le importazioni di gas naturale liquefatto (gnl) americano sono balzate del 272% da quando Trump e il Junker hanno segnato una tregua nel luglio 2018 prevedendo di potenziare gli scambi
[leggi tutto…]