Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’aumento del greggio fa volare i bilanci di Saras
31/07/2018 - Pubblicato in news internazionali,news nazionali

Anche Saras, come tutte le società petrolifere, lucida i bilanci grazie alla ripresa del barile. La raffineria sarda di proprietà delle famiglia Moratti ha chiuso il primo semestre con ricavi per 5.591 milioni (+42%) e un utile contabili salito dal 49% a 81 milioni. Le difficoltà sul margine di raffinazione hanno fatto scendere l’utile comparabile dell’86% a 15 milioni mentre la posizione finanziaria netta è tornata positiva (+42 milioni rispetto a -1 milione al 31 marzo scorso).

Fonte: Libero – Nino Sunseri (pag. 20)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]

Scoperta Eni nel Mare del nord

Eni, attraverso la controllata Var-Energy (Eni 69,6%) e Hitec Vision (30,4%) ha annunciato una scoperta di petrolio e gas nella licenza PL 869 nel Mare del Nord norvegese.
[leggi tutto…]