Assemblea Gas Intensive - parte pubblica

Home Eventi pubblici Chi siamo / Assemblea Gas Intensive - parte pubblica

Milano, 26 maggio 2015 – “Il progetto di completamento del mercato europeo unico dell’energia, deve prevedere a pieno titolo la partecipazione dei consumatori all’offerta di flessibilità. In questa prospettiva, in Italia si deve procedere in tempi brevi alla correzione dei sistemi tariffari, che attualmente limitano la partecipazione della domanda, promuovendo così la tariffazione dinamica, sia lato rete che vendita. Devono essere rimosse, inoltre, le norme che discriminano i consumatori o i soggetti aggregatori della domanda, come Gas Intensive, rispetto alla partecipazione ai mercati di bilanciamento, di riserva e degli altri servizi di sistema.

In tal senso, il nostro Consorzio è un interlocutore importante che può fin da subito fornire un contributo essenziale per incrementare la flessibilità lato consumatore, fattore connaturato nei profili di consumo delle nostre aziende” Ha dichiarato Paolo Culicchi, Presidente di Gas Intensive, nel corso dell’Assemblea annuale del Consorzio, tenutasi oggi a Milano.

Scarica l'allegato - Rassegna stampa su Assemblea gas Intensive

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Terna, piano da 6,2 miliardi per potenziare la rete

Con la rotta puntata sulla rete elettrica nazionale, chiamata a supportare il ruolo dominante nella transizione energetica, Terna è pronta a investire 6,2 miliardi nei prossimi cinque anni per accompagnare l’infrastruttura lungo la strada del
[leggi tutto…]

Carbone, il Far East traina la domanda

Il commercio mondiale di carbone continua a correre sfruttando la spinta del sud-est asiatico alla ricerca di fonti di energia a prezzi bassi.
[leggi tutto…]

“Gas fondamentale per la competitività. L’Italia giochi il suo ruolo in Europa”

Intervenendo al convegno organizzato da Assocarta e Confindustria Toscana Nord su “Gas, competitività e sostenibilità ambientale nell’industria italiana”  il manager si Sofidel Luigi Lazzeschi ha sottolineato come il P
[leggi tutto…]