Assemblea Annuale Gas Intensive

Home Eventi pubblici Chi siamo / Assemblea Annuale Gas Intensive

Assemblea Annuale Gas Intensive

 

Il giorno 23 maggio 2017 si è svolta a Roma, presso il Grand Hotel de la Minerve, l’Assemblea annuale dei Soci di Gas Intensive.

Dopo la parte privata, che ha visto la presentazione e l’approvazione del Bilancio 2016, ha avuto luogo una parte pubblica durante la quale si è svolto un dibattito sul tema “Mercato del Gas ed Industria Manifatturiera: Strategia Energetica e competitività”.

Ha moderato l’incontro Stefano Saglia, Segretario dell’Associazione Parlamentari per lo Sviluppo Sostenibile e sono intervenuti, oltre al Presidente del Consorzio Paolo Culicchi e all’Amministratore Delegato Armando Cafiero, il Vice Direttore Politiche Industriali di Confindustria Massimo Beccarello, il Presidente di Assocarta Girolamo Marchi, il Presidente della Federazione Confindustria Ceramiche e Laterizi Franco Manfredini e il Presidente della X Commissione Industria, Commercio e Turismo del Senato  Massimo Mucchetti.

Presenti in sala numerosi esponenti del Parlamento e rappresentanti della Stampa.

Scarica l'allegato - Intervento Beccarello Confindustria

Scarica l'allegato - Intervento Manfredini FCCL

Scarica l'allegato - Intervento Marchi Assocarta

Scarica l'allegato - Presentazione Cafiero Gas Intensive

Scarica l'allegato - Rassegna Stampa

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Sarraj: “Senza petrolio crisi catastrofica”

Pur con la guerra civile da ormai 9 anni, la produzione di petrolio finora si era mantenuta costante e ha permesso al governo, anzi ai due governi della Lobia, di continuare a funzionare, pagare i dipendenti pubblici e le milizia impegnate nei combattimen
[leggi tutto…]

Le emissioni non aumentano anche se l’economia è cresciuta: ecco perché è una buona notizia

Contrariamente alle attese, nel 2019 le emissioni mondiali di CO2 – il principale dei gas serra responsabili del riscaldamento globale- non sono aumentate
[leggi tutto…]

Chi vince e chi perde con il Green New Deal

New Green Deal. Sbagliare una mossa potrebbe costare salato
[leggi tutto…]