Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa In Asia i prezzi Gnl ai massimi da 7 mesi
14/09/2017 - Pubblicato in news internazionali

Gli uragani negli Stati Uniti hanno accelerato la corsa al rialzo dei prezzi del Gas naturale liquefatto (Gnl) in Asia, spingendoli ai massimi da 7 mesi. Il maltempo ha sospeso l’export, sottolineando la forte influenza che Washington – che esporta solo da un paio d’anni il combustibile – ha già guadagnato sul mercato internazionale. I prezzi spot del Gnl, registrati dall’indice Japan-Korea Marker di S&P Global Platts, hanno superato 6,50 $ per milione di Btu, un record da febbraio, quando nell’emisfero nord era inverno e si erano interrotte le forniture australiane da Gorgon.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – red. (pag. 38)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]