Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa In Asia i prezzi Gnl ai massimi da 7 mesi
14/09/2017 - Pubblicato in news internazionali

Gli uragani negli Stati Uniti hanno accelerato la corsa al rialzo dei prezzi del Gas naturale liquefatto (Gnl) in Asia, spingendoli ai massimi da 7 mesi. Il maltempo ha sospeso l’export, sottolineando la forte influenza che Washington – che esporta solo da un paio d’anni il combustibile – ha già guadagnato sul mercato internazionale. I prezzi spot del Gnl, registrati dall’indice Japan-Korea Marker di S&P Global Platts, hanno superato 6,50 $ per milione di Btu, un record da febbraio, quando nell’emisfero nord era inverno e si erano interrotte le forniture australiane da Gorgon.

Fonte: Il Sole 24 Ore, Finanza e mercati – red. (pag. 38)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Ets, consultazione Ue sul “Fondo per la modernizzazione”

La Commissione europea ha avviato una consultazione sulla proposta di regolamento che stabilisce le regole di funzionamento del Fondo europeo per la modernizzazione, previsto dalla riforma dell'Ets del 2015
[leggi tutto…]

Tariffe gas tedesche, Confindustria: “La Ue rischia la germanizzazione”. Patuanelli: “Inaccettabile”

Proprio nel giorno in cui Confindustria rilancia alla Camera l’allarme sui possibili aumenti del prezzo del gas conseguenti alle nuove tariffe di trasporto tedesche, il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, le ha definite “ina
[leggi tutto…]

Sarraj: “Senza petrolio crisi catastrofica”

Pur con la guerra civile da ormai 9 anni, la produzione di petrolio finora si era mantenuta costante e ha permesso al governo, anzi ai due governi della Lobia, di continuare a funzionare, pagare i dipendenti pubblici e le milizia impegnate nei combattimen
[leggi tutto…]