Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Arrivano le navi Gnl in Italia
15/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

Nel 2018 sarà pronta una delle due navi gasiere norvegesi che si occuperanno della distribuzione del Gnl (gas naturale liquefatto) verso il deposito costiero che sorgerà a Oristano. L’investimento per le due navi, per un totale di circa 50 milioni di euro per entrambe, rientra nel più ampio progetto integrato di Higas (joint venture fra Gas&Heat, Stolt Nielsen e Cpl Concordia). Le navi serviranno per rifornire il deposito in Sardegna con il gas proveniente dalla Francia e della Spagna ma anche per rifornire di Gpl le navi nel Mediterraneo. Oristano farà da apripista al c.d. ‘small scale bunkering’ - rifornimento di gas naturale liquefatto alle navi in scala ridotta - ma altri porti rigassificatori potrebbero sorgere in Italia. Anche sul fronte delle istituzioni qualcosa si è mosso, su impulso del Mise: dovrebbe essere infatti portata a termine la pubblicazione del Piano nazionale del Gnl atteso da tempo.

Fonte: MF – Nicola Capuzzo (pag. 20)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]