Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’Arabia prepara la bolla da 2 trilioni
03/04/2016 - Pubblicato in news internazionali

L’Arabia Saudita si sta preparando a gettare le basi per un futuro smarcato dalla dipendenza dal petrolio, creando un fondo sovrano da oltre 2.200 miliardi di dollari e servendosi, a tal fine, della liquidità scaturita anche dall’Ipo di una percentuale compresa fra il 5 e il 10% della compagnia di Stato, la Saudi Aramco. Si tratta di un’operazione complessa che aprirebbe direttamente l’Aramco al mercato, con rilevanti conseguenze sul piano geopolitico oltre che finanziario.

Fonte: Libero – Libero Mercato – Claudio Antonelli (pag. 17)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]

Non solo Tap: il gas dell’Est all’assalto della Puglia

Non si è ancora sopita la polemica contro il Tap, che già si profilano altri gasdotti in Puglia.
[leggi tutto…]