Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L’Arabia prepara la bolla da 2 trilioni
03/04/2016 - Pubblicato in news internazionali

L’Arabia Saudita si sta preparando a gettare le basi per un futuro smarcato dalla dipendenza dal petrolio, creando un fondo sovrano da oltre 2.200 miliardi di dollari e servendosi, a tal fine, della liquidità scaturita anche dall’Ipo di una percentuale compresa fra il 5 e il 10% della compagnia di Stato, la Saudi Aramco. Si tratta di un’operazione complessa che aprirebbe direttamente l’Aramco al mercato, con rilevanti conseguenze sul piano geopolitico oltre che finanziario.

Fonte: Libero – Libero Mercato – Claudio Antonelli (pag. 17)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Grigio, blu o verde. I conti in tasca all’idrogeno arcobaleno

Pronti, via, anche l’Italia entra ufficialmente nella partita dell’idrogeno
[leggi tutto…]

Gas Intensive, "la battaglia sullo spread di prezzo è alla fase decisiva"

Intervista a Paolo Culicchi, voce storica dell'industria manifatturiera e energy intensive italiana e presidente del consorzio dei grandi consumatori di gas Gas Intensive
[leggi tutto…]

L’industria del gas taglia le emissioni di metano

La direzione è stata messa nero su bianco nella Strategia Ue presentata a ottobre che fissala road map per ridurre le emissioni di metano sia nel Vecchio Continente che a livello internazionale
[leggi tutto…]