Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L'Algeria vuole rafforzare il legame energetico con la Ue
25/05/2016 - Pubblicato in news internazionali

L'Algeria intende mantenere e sviluppare la strategia di sviluppo della ricerca e produzione di idrocarburi nonostante il calo dei prezzi del greggio, confermando la propria affidabilità come partner commerciale, anche in circostanze difficili. Lo ha detto il ministro algerino dell'energia, Salah Khebri, in occasione del vertice sull'energia con la Ue svoltosi tra ieri e oggi ad Algeri, cui ha partecipato il commissario Ue per l'azione climatica e l'energia Miguel Arias Cañete. All'incontro hanno partecipato i rappresentanti di 700 aziende di cui circa 200 europee.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Non solo Tap: il gas dell’Est all’assalto della Puglia

Non si è ancora sopita la polemica contro il Tap, che già si profilano altri gasdotti in Puglia.
[leggi tutto…]

Sanzioni Iran, “gli Stati Uniti non concederanno ulteriori deroghe”

Il rappresentate speciale per l’Iran del Dipartimento di Stato Usa ha annunciato che la Casa Bianca non concederà più alcun tipo di deroga alle sanzioni sui traffici petroliferi della Repubblica Islamica.
[leggi tutto…]

Gas, nasce il forum del Mediterraneo orientale

A breve sarà creato l’East Mediterranean Gas Forum (Emgf), iniziativa per “monetizzare le riserve di gas del Mediterraneo orientale”
[leggi tutto…]