Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa L'Algeria vuole rafforzare il legame energetico con la Ue
25/05/2016 - Pubblicato in news internazionali

L'Algeria intende mantenere e sviluppare la strategia di sviluppo della ricerca e produzione di idrocarburi nonostante il calo dei prezzi del greggio, confermando la propria affidabilità come partner commerciale, anche in circostanze difficili. Lo ha detto il ministro algerino dell'energia, Salah Khebri, in occasione del vertice sull'energia con la Ue svoltosi tra ieri e oggi ad Algeri, cui ha partecipato il commissario Ue per l'azione climatica e l'energia Miguel Arias Cañete. All'incontro hanno partecipato i rappresentanti di 700 aziende di cui circa 200 europee.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Kashagan verso il record di barili

Il Kazakhstan spinge per un ulteriore aumento della produzione di Kashgan
[leggi tutto…]

Il Mise: la Ue vigili sulle tariffe gas franco-tedesche

Il sottosegretario Davide Crippa, ha inviato una lettera alla Commissione Europea per chiedere “una valutazione urgente sulla coerenza dei regimi tariffare adottati  da Germania  e Francia
[leggi tutto…]

Aramco fa incetta di gas americano

L’Arabia saudita, tra i maggiori esportatori al mondo di petrolio, non disdegna il gas americano
[leggi tutto…]