Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Aiee, scarso impatto crescita Pil su domanda energia
14/06/2016 - Pubblicato in news nazionali

Nei primi quattro mesi del 2016 alle variazioni positive di tutti o quasi gli indicatori economici, osserva l'Associazione economisti dell'energia, non sta facendo riscontro un aumento della domanda di energia, nonostante il permanere di condizioni di prezzi di tutte le fonti energetiche molto favorevoli per gli utilizzatori finali. “Questa apparente contraddizione – si legge in una nota Aiee - si spiega con le condizioni climatiche molto meno severe di quelle registrate un anno fa e con il processo di riduzione dell'intensità energetica del sistema, che è ormai avviato su solide basi e che permette di ipotizzare crescite del Pil con scarso impatto sulla domanda di energia”.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Obiettivo di Eni: sostenibilità e transizione energetica

Il mondo dell’energia sta cercando di evolvere nella direzione di una maggiore sostenibilità
[leggi tutto…]

Eni, rosso da 7,34 miliardi. Taglia spese, investimenti e anche il dividendo

Eni chiude il “peggior semestre nella storia dell’oil&gas”, due materie deprezzate del 57% da gennaio, con un rosso di 7,34 miliardi di euro legato molto a svalutazioni di magazzino. I conti nuovi, del secondo trimestre, sono comunqu
[leggi tutto…]

Sad e gas per usi industriali, supplemento di istruttoria

La Commissione interministeriale per lo studio e l’elaborazione di proposte per la transizione ecologica e per la riduzione dei sussidi ambientalmente dannosi (Sad) ha formulato alcune proposte normative volte a rimodulare sette Sad previsti nel rel
[leggi tutto…]