Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Aiee, scarso impatto crescita Pil su domanda energia
14/06/2016 - Pubblicato in news nazionali

Nei primi quattro mesi del 2016 alle variazioni positive di tutti o quasi gli indicatori economici, osserva l'Associazione economisti dell'energia, non sta facendo riscontro un aumento della domanda di energia, nonostante il permanere di condizioni di prezzi di tutte le fonti energetiche molto favorevoli per gli utilizzatori finali. “Questa apparente contraddizione – si legge in una nota Aiee - si spiega con le condizioni climatiche molto meno severe di quelle registrate un anno fa e con il processo di riduzione dell'intensità energetica del sistema, che è ormai avviato su solide basi e che permette di ipotizzare crescite del Pil con scarso impatto sulla domanda di energia”.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Dal carbone al gas, Enel accelera la riconversione

La richiesta era stata presentata a gennaio e ora Enel ha avuto il via libera dal Ministero dello Sviluppo Economico per chiudere in anticipo, già a partire da gennaio prossimo, il gruppo 2 della centrale a carbone Federico II di Brindisi.
[leggi tutto…]

Idrogeno, consultazione sulla Strategia UE

La Commissione europea ha avviato una consultazione in vista dell'adozione della Strategia sull'idrogeno entro la metà dell'anno
[leggi tutto…]

Gasdotto Italia-Malta, al via consultazione transfrontaliera

Il ministero dell'Ambiente ha avviato nei giorni scorsi la consultazione pubblica transfrontaliera sul progetto di gasdotto di interconnessione tra Italia e Malta, una pipeline da 1,2 miliardi di mc all'anno per una lunghezza di 159 km tra Delim
[leggi tutto…]