Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap
09/07/2020 - Pubblicato in news nazionali

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania. Venerdì scorso hanno aperto le valvole enormi nel tubo del diametro di 98 centimetri e il gas dalla Grecia si è spinto attraverso l’Albania fino a Fier, sulla spiaggia che si affaccia sull’Adriatico di fronte al Salento. Adesso il metano è fermo nella tubazione sulla spiaggia albanese a 98 chilometri dalla spiaggia di contrada San Basilio, frazione San Foca, comune di Melendugno, provincia di Lecce. A ferragosto il metano scorrerà dentro la tubatura sotto l’Adriatico fino a entrare in Italia. Verranno condotti i collaudi, poi quando anche Snam darà il via libera, allora il metano lungo il tubo si spingerà fino ad arrivare a Mesagne, alle porte di Brindisi, per entrare nella rete nazionale. Nuove prove, nuove tarature. Poi l’esercizio commerciale comincerà a ottobre.

Fonte: Il Sole 24 Ore – Jacopo Giliberto (pag. 14)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Gas, col rally dei prezzi olandesi l'Italia esporta (poco: 6 mln mc)

Con la corsa delle quotazioni del gas al Ttf olandese, che come già visto hanno superato in ottobre quelle italiane per diversi giorni, si sono visti anche piccoli quantitativi di gas esportati dall'Italia in direzione del Nord Europa
[leggi tutto…]

Aggiornamento legislativo 10-16 ottobre 2020

Monitoraggio legislativo
[leggi tutto…]

La Russia rilancia la proposta di una Opec del gas

Un’Opec anche per il gas, che consente ai grandi produttori di coordinarsi per tagliare l’offerta e sostenere i prezzi.
[leggi tutto…]