Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Adriatic LNG fermo fino a metà agosto
30/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

Adriatic LNG, la società che gestisce il rigassificatore offshore al largo di Porto Viro (RO), ha reso noto che da domani, 30 luglio, fino a circa metà agosto, sarà realizzato un intervento di manutenzione straordinaria sul terminale e che per minimizzare gli impatti sulle forniture di gas, i suddetti lavori saranno effettuati in contemporanea alle operazioni di manutenzione sui metanodotti già precedentemente programmate da SNAM Rete Gas, che richiedono anch'esse il fermo temporaneo delle consegne di gas. Prima di procedere all'intervento saranno ridotte al minimo le operazioni di rigassificazione, per consentire il regolare funzionamento dell'impianto che, tuttavia, non invierà il gas alla Rete Nazionale di Gasdotti.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Non sono Eni e Total, la Libia fa accordi in Usa e Germania

La compagnia petrolifera libica Noc è riuscita comunque ad inaugurare la sua prima sede internazionale, a Houston.
[leggi tutto…]

Tariffe gas Germania, Crippa: “Rischio alterazione concorrenza”

Il Governo prende posizione sulla spinosa questione della tariffe di trasporto gas tedesche
[leggi tutto…]

Trasporto gas, Francia proroga tariffe ai punti di interconnessione

L'authority francese per l'energia, Cre, ha stabilito di prorogare di sei mesi la validità delle tariffe di trasporto gas ai punti di interconnessione delle reti transalpine di GRTgaz e Terega (Snam)
[leggi tutto…]