Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Adriatic LNG fermo fino a metà agosto
30/07/2016 - Pubblicato in news nazionali

Adriatic LNG, la società che gestisce il rigassificatore offshore al largo di Porto Viro (RO), ha reso noto che da domani, 30 luglio, fino a circa metà agosto, sarà realizzato un intervento di manutenzione straordinaria sul terminale e che per minimizzare gli impatti sulle forniture di gas, i suddetti lavori saranno effettuati in contemporanea alle operazioni di manutenzione sui metanodotti già precedentemente programmate da SNAM Rete Gas, che richiedono anch'esse il fermo temporaneo delle consegne di gas. Prima di procedere all'intervento saranno ridotte al minimo le operazioni di rigassificazione, per consentire il regolare funzionamento dell'impianto che, tuttavia, non invierà il gas alla Rete Nazionale di Gasdotti.

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]