Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Accise sull'energia, calo di 1.266 mln di € nei primi 5 mesi
07/07/2015 - Pubblicato in news nazionali

Nei primi cinque dell'anno il gettito delle accise sull'energia è calato. Dai dati mensili sulle entrate tributarie del Dipartimento delle Finanze del ministero dell'Economia e delle Finanze diffusi questa sera (www.finanze.gov.it) emerge per maggio un calo di 177 milioni, leggermente inferiore a quello di 208 milioni registrato nel mese precedente, pari al 54,6%, del gettito dell'imposta di consumo sul gas metano (riclassificata accisa sul gas naturale per combustione), un calo di 35 milioni, pari al 18,1%, del gettito dell'imposta sull'energia elettrica e addizionali e un calo di 1 milione, pari al 3,8%, dell'imposta di consumo sugli oli lubrificanti e sui bitumi di petrolio. Dal calo si salvano solo il gettito dell'imposta di fabbricazione sugli oli minerali (riclassificata accisa sui prodotti energetici, loro derivati e prodotti analoghi) aumentato di 60 milioni di euro, pari al 2,9%, e quello dell'imposta di fabbricazione sui gas incondensabili (riclassificata accisa e imposta erariale di consumo sui gas incondensabili) aumentato di 8 milioni, pari al 22,9%. In totale un calo di 145 milioni di euro, da 2.655 a 2.510 milioni, pari all'5,4%, entrati in meno nella casse dello Stato rispetto all'aprile 2014.

Fonte: Staffetta Quotidiana 

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]

Aumenta l’export di gas USA nella UE

Le importazioni di gas naturale liquefatto (gnl) americano sono balzate del 272% da quando Trump e il Junker hanno segnato una tregua nel luglio 2018 prevedendo di potenziare gli scambi
[leggi tutto…]