Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Accise, dall'energia 31,5 miliardi di € nel 2015
09/03/2016 - Pubblicato in fiscalita,news nazionali

calo di 472 milioni, pari al 16,2%, del gettito dell'imposta sull'energia elettrica e addizionali; calo di 1.602 milioni, pari al 35,9%, del gettito dell'imposta di consumo sul gas metano (riclassificata accisa sul gas naturale per combustione); calo di 50 milioni, pari al 14,2%, del gettito dell'imposta di consumo sugli oli lubrificanti e sui bitumi di petrolio; aumento di 23 milioni, pari al 4,1%, del gettito dell'imposta di fabbricazione sui gas incondensabili (riclassificata accisa e imposta erariale di consumo sui gas incondensabili). In totale un calo di 2.258 milioni di euro, da 33.856 a 31.598 milioni, pari al 6,7%, entrati in meno nella casse dello Stato nel 2014 grazie all'energia, nonostante la leggera ripresa dei consumi. Di cui circa 25,4 miliardi, pari all'80% del totale, dagli oli minerali. E' quanto si evince dai dati sulle entrate tributarie nei 12 mesi del 2015 pubblicati dal Dipartimento delle Finanze del ministero dell'Economia e delle Finanze.

(Fonte: Staffetta Quotidiana)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Energia, l’idrogeno al 13-14% nel mix europeo entro il 2050

Sullo sfondo c’è l’obiettivo di decarbonizzare l’economia europea, traguardo che verrà raggiunto anche tramite l’idrogeno, che dovrebbe crescere nel mix energetico fino al 13-14% da qui al 2050 puntando soprattutto su
[leggi tutto…]

Ad agosto arriva il gas in Puglia. Turisti sulle spiagge del Tap

Il metano che viene estratto dal Mar Caspio fino alla settimana scorsa arrivava sui monti del Pindo al confine tra la Grecia e l’Albania
[leggi tutto…]

Dalla lotta alle frodi al taglio dei sussidi

Lo chiamano “Pins”, Piano di politica economico-finanziaria per l'Innovazione e la sostenibilità, ed è la new entry annunciata nel Programma nazionale di riforma (Pnr), che servirà a organizzare tutti i piani preesist
[leggi tutto…]