Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Accise, dall'energia 31,5 miliardi di € nel 2015
09/03/2016 - Pubblicato in fiscalita,news nazionali

calo di 472 milioni, pari al 16,2%, del gettito dell'imposta sull'energia elettrica e addizionali; calo di 1.602 milioni, pari al 35,9%, del gettito dell'imposta di consumo sul gas metano (riclassificata accisa sul gas naturale per combustione); calo di 50 milioni, pari al 14,2%, del gettito dell'imposta di consumo sugli oli lubrificanti e sui bitumi di petrolio; aumento di 23 milioni, pari al 4,1%, del gettito dell'imposta di fabbricazione sui gas incondensabili (riclassificata accisa e imposta erariale di consumo sui gas incondensabili). In totale un calo di 2.258 milioni di euro, da 33.856 a 31.598 milioni, pari al 6,7%, entrati in meno nella casse dello Stato nel 2014 grazie all'energia, nonostante la leggera ripresa dei consumi. Di cui circa 25,4 miliardi, pari all'80% del totale, dagli oli minerali. E' quanto si evince dai dati sulle entrate tributarie nei 12 mesi del 2015 pubblicati dal Dipartimento delle Finanze del ministero dell'Economia e delle Finanze.

(Fonte: Staffetta Quotidiana)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]