Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Accise: in 11 mesi in calo gettito oli minerali, elettricità e gas
09/01/2016 - Pubblicato in fiscalita

Lo comunica il Mef. Le entrate totali ammontano a 387.837 milioni di euro (+32.668 milioni, pari a +9,2%). Le imposte dirette si attestano a 216.417 milioni (+29.874 milioni, pari a +16%) e le imposte indirette risultano pari a 171.420 milioni (+2.794 milioni, pari a +1,7%). Le entrate IVA sono risultate pari a 101.976 milioni (+4.289 milioni, pari a +4,4%). L'accisa sui prodotti energetici, loro derivati e prodotti analoghi (oli minerali) si attesta a 22.251 milioni (-45 milioni), l'accisa sull'energia elettrica e addizionali ammonta a 2.241 milioni (-185 milioni, pari a -7,6%), mentre l'accisa sul gas metano ha generato entrate per 2.591 milioni (-1.242 milioni, pari a -32,4%). Per quanto riguarda il metano, il meccanismo di versamento dell'imposta prevede rate di acconto mensili calcolate in base ai consumi dell'anno precedente e un saldo che viene versato l'anno successivo a quello di riferimento, entro fine marzo, in base ai consumi effettivi. Per effetto di tale meccanismo, la flessione del gettito registrata è stata determinata dalla variazione negativa del conguaglio versato a marzo 2015 sulla base dei consumi effettivi di tutto l'anno 2014, risultati inferiori a quelli del 2013. Nel periodo gennaio-novembre 2015 le entrate del Bilancio dello Stato hanno registrato incassi per 353.287 milioni (+14.265 milioni, pari a +4,2%). La dinamica degli incassi riflette l'andamento delle imposte dirette (+7,2%) e quello delle imposte indirette (+0,9%). Le imposte dirette, pari a 191.276 milioni, registrano una variazione positiva di 12.859 milioni. Le imposte indirette, pari a 162.011 milioni, sono aumentate di 1.406 milioni (+0,9%). L'IVA registra un incremento del 4,7% (+4.534 milioni). Negativa l'accisa sui prodotti energetici, loro derivati e prodotti analoghi (oli minerali) (-855 milioni, pari a -3,8%), e l'accisa sul gas metano (-1.168 milioni, pari a -33,6%).

Fonte: Staffetta Quotidiana

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Greggi in aumento. Le tensioni sulla Brexit e in Siria aumentano la volatilità

Le quotazioni del petrolio hanno inanellato due sedute positive, nonostante il rafforzamento del dollaro sull'euro.
[leggi tutto…]

Saipem trova il tris in Australia

Due notizie hanno aiutato Saipem nella risalita in borsa di ieri, che ha visto il titolo chiudere a 3,86€ con un guadagno del 2,4%.
[leggi tutto…]

“Blocca trivelle”, l'impatto sulle attività upstream

In attesa che la maggioranza di Governo prenda una decisione sul cosiddetto “blocca trivelle”, è importante mettere a fuoco i riflessi che le misure restrittive che si vorrebbero adottare potrebbero avere sulle attività upst
[leggi tutto…]