Rassegna Stampa

Home Rassegna Stampa Abb, alleanza in Medio Oriente per costruire gasdotti
07/11/2017 - Pubblicato in news internazionali

Abb Italia conferirà l’attuale l’area che si occupa di epc oil & gas (engineering, procurement and construction, costruzione chiavi in mano di gasdotti) a una nuova società in joint venture con la saudita Arkad. Arkad avrà la maggioranza delle azioni. Nella visione di Abb Italia, l’accordo — che sarà chiuso nei prossimi mesi —consentirà di servire meglio gli attuali e futuri clienti. Arkad è un contractor integrato che offre soluzioni per il settore energetico in Arabia Saudita. Con quartier generale ad Al Khobar, Arkad ha circa 9.000 dipendenti a tempo pieno e un consistente portafoglio di attività in Arabia Saudita e nella regione.

Fonte: Corriere della Sera, Economia – Red. (pag. 45)

Tag Clouds

 

Ultime notizie

Eni rinnova il contratto per il gas dall’Algeria

L’Italia potrà contare sul gas algerino almeno fino al 2027
[leggi tutto…]

Trading gas in discesa al Psv

Nonostante le temperature inferiori alla media stagionale, il trading di gas al Punto di scambio virtuale (Psv) ha mostrato ad aprile la consueta battuta d’arresto primaverile
[leggi tutto…]

Aumenta l’export di gas USA nella UE

Le importazioni di gas naturale liquefatto (gnl) americano sono balzate del 272% da quando Trump e il Junker hanno segnato una tregua nel luglio 2018 prevedendo di potenziare gli scambi
[leggi tutto…]